18Dic2018

L’attenzione di Riggi “al dettaglio”: arriva il nuovo pastificio-ristorante

La pasta non è solo uno dei piatti più rappresentativi della cucina del Bel Paese ma, come riconosciuto anche dal Ministero della Salute, è fondamentale per un’alimentazione equlibrata. Un suo consumo adeguato, senza eccessi, non solo non è dannoso, ma fa bene alla salute, quindi, va mangiata regolarmente e per questo scelta bene!

L’ideale sarebbe farla in casa, ma se non si ha tempo per prepararla da sé, meglio affidarsi a chi la realizza con ingredienti sani e naturali. Proprio come quella a marchio Riggi, perfetta non solo per le occasioni speciali, ma anche per il consumo quotidiano, ad esempio in pausa pranzo.

E parlando di pausa pranzo, è in arrivo una grande novità. Da gennaio l’esperienza di Riggi verrà messa a frutto in una nuova veste: un raffinato pastificio con annesso ristorante sito a Caltanissetta, che produrrà pasta fresca utilizzando le semole di grano duro siciliano e gli sfarinati macinati a pietra a marchio Riggi. La pasta potrà essere acquistata in negozio oppure gustata direttamente nel locale, che sarà arredato con 30 posti a sedere. In questo caso, sarà possibile scegliere tra formati e condimenti diversi, grazie a ricette in grado di soddisfare ogni tipo di palato.

Tutta la produzione Riggi proviene da filiera rigorosamente controllata, dal terreno alla tavola. Paste, farine, semole, biscotti, birre artigianali: prodotti di qualità, alcuni anche biologici e gluten-free, caratterizzati da peculiari note aromatiche e nutrizionalmente validi. La pasta fresca, grazie anche al suo breve tempo di cottura, è perfetta per piatti veloci e gustosi, ideali per chi sta  tutto il giorno fuori casa.

L’offerta del menù prevede anche risotti realizzati con riso siciliano, cous cous “incocciato” a vista dai nostri chef, piadine e panini, il tutto condito con ingredienti di qualità e verdure di stagione secondo ricette tipiche della cucina tradizionale, per mettere la nostra qualità al servizio del vostro piacere.

A breve comunicheremo la data di apertura: rimanete sintonizzati!